STORIA DELLA PENNA

pennac3Fin dai tempi remoti l’uomo ha sempre cercato di testimoniare il suo passaggio con qualcosa da lasciare alle generazioni future. Inizialmente si iniziò attraverso l’utilizzo di graffiti, ovvero una specie di scrittura-disegno in cui si narravano determinati avvenimenti, come la caccia, la costruzione di una casa o l’incontro con altre popolazioni o animali feroci. Dopo i graffiti venne il tempo dei geroglifici, uno vero e proprio metodo di scrittura utilizzato nell’antico Egitto dagli Egizi. Tuttavia la prima vera penna utilizzata per scrivere qualcosa su di un

AMATRUDA, LA CARTA DI AMALFI

amatrudaGli Amatruda sono i diretti discendenti di un'anitca stirpe di cartari. Dal 1400 presente ed attiva nel constesto sociale amalfitano.
La carta Amatruda è conforme alla norma UNI 10332 (carta per documenti, requisiti per la massima dubabilità), ha ph neutro e non è trattata con cariche nè con sbiancamenti, ottima quindi per le varie tecniche grafiche e pittoriche. La carta da lettera, per partecipazione, per biglietti da visita, viene lavorata secondo l'antica tradizione amalfitana.

STAMPA E CARTA PREGIATA

carte di pregio 1"L'arte del passato in ogni epoca è stata l'arte nuova del suo tempo"carte di pregio 3
Un vestito di sartoria, una borsa griffata, un bel paio di scarpe cucite a mano, non sono sicuramente necessarie, ma ti distinguono.
Anche un biglietto da visita in smalto a rilievo, una elegante carta da lettere o le partecipazioni di nozze in litografia a mano, non sono sicuramente necessarie, ma ti presentano, danno la prima impressione di te, di quello che sei.
Già nel 1860 la cartoleria "Al Balanzone" forniva la carta e i suoi stampati ai bolognesi di classe.
Dell'antica tradizione oggi resta una viva ed indelebile continuità.
"Al Balanzone", tramite le sue partecipazioni, i suoi inviti, i suoi biglietti da visita, la sua carta intestata, accompagna da sempre la comunicazione dei momenti più importanti.
Comunicazioni che contengono qualcosa di noi, del nostro mondo, del nostro stile di vivere.
Lo stesso stile che i vostri amici, parenti e clienti possono ritrovare nelle nostre collezioni.
La serietà, l'impegno, la disponibilità ed anche il coraggio sono elementi che formano la cultura vincente della cartoleria "Al Balanzone".
Le collezioni, i programmi ed i nuovi progetti potranno esserevi illustrati nell'elegante negozio di via Farini, 7 in Bologna, dove potremmo apprendere in dettaglio le vostre esigenze e poterle così soddisfare nel migliore dei modi.
Anche questo fa parte del nostro stile.
Alcione Pasquale

AURORA

AURORA1Da quasi cent'anni il nome Aurora è sinonimo di alta qualità e di buon gusto e fine artigianato italiano.La prima stilografica prodotta nel 1919, considerata oggi un oggetto di culto, al primo di una lunga serie di successi legati non solo al suo design classico ma anche ai valori che Aurora comunica, quali il saper dedicare tempo alle cose che veramente contano, al pensiero, ai sentimenti, alla bellezza e alla cultura.Una penna Aurora, infatti, non è soltanto uno strumento per scrivere, un modo di essere.